\\ WWW.TRACCA.NET : Articolo : Stampa
In un paese normale...
Di Tracca (del 18/04/2013 @ 15:11:25, in Le Trackulenze, linkato 872 volte)
...a questo punto:

1) Bersani si dimetterebbe "seduta istante" (cit.);

2) Marini annuncerebbe il ritiro definitivo della sua candidatura;

3) Il PD farebbe convergere massicciamente i suoi voti su Rodotá giá dal prossimo scrutinio, per eleggerlo sicuramente al quarto;

4) Pippo Civati (il più lungimirante e coerente tra i parlamentari del PD) verrebbe nominato reggente del partito fino a un congresso in cui verrebbe trionfalmente eletto segretario;

5) Laura Puppato verrebbe incaricata di formare un vero governo di cambiamento - composto esclusivamente di nomi NUOVI - appoggiato da PD e SEL, con l'apppoggio del M5S.

In un paese normale, che non è e non potrá essere mai il paese normale che vuole Massimo D'Alema.